↓ Sprite, Refresh the City
2017

Tecnica →
Spray acrilico su cemento

La campagna ‘Refresh The City’ di Sprite Italia in collaborazione con Artkademy ha portato gli artisti coinvolti a realizzare opere d’arte pubblica in zone popolari delle città di Milano, Roma, Napoli e Catania. Alla progettazione hanno partecipato in modo attivo gli adolescenti delle città interessate, che hanno avuto la possibilità di far pervenire un bozzetto con la loro interpretazione della filosofia della campagna pubblicitaria. Gli elaborati più convincenti sono stati successivamente reinterpretati dagli artisti, sia per renderli adatti alla realizzazione su parete, sia per incorporare la propria visione ed il proprio tratto distintivo. Durante i giorni di lavoro il messaggio positivo veicolato dalla campagna si è poi arricchito del confronto e del dialogo con gli abitanti del luogo che hanno voluto scambiare idee ed opinioni con gli artisti. Le opere di Etsom sono state realizzate a Ponticelli, quartiere di Napoli, e a Corviale,in una zona di Roma ribattezzata “il Serpentone”.

Sprite refresh the city 01/02
↓ Roma

Sprite refresh the city 02/02
↓ Napoli

↓ Puma, #Flexyourlook
2019

Tecnica →
Spray acrilico su cemento

L’intervento è stato realizzato per una campagna promozionale di PUMA Eyewear che ha coinvolto street artist e influencer. L’opera è stata completata in due riprese lasciando, al termine della prima, la completa possibilità di interpretazione al pubblico: il prodotto, il brand e lo slogan non sono apparsi prima di qualche giorno. La massima esposizione al pubblico data la posizione in una zona strategica durante la Milano Design Week 2019 ha permesso di creare una grande curiosità attorno all’intervento. Il modello raffigurato ha raggiunto il muro al termine dell’esecuzione ed ha posato di fronte all’opera indossando gli occhiali che solo poche ore prima erano stati aggiunti a completamento dell’opera. L’esperienza, curata ed organizzata da Artkademy, ha evidenziato come la street art possa essere efficace ai fini della comunicazione, in questo caso promozionale, integrandosi con il contesto che la ospita e con il tessuto sociale.

↓ RODA, Outdoor Rooms
2019

Tecnica →
Spray acrilico su polionda

Outdoor Rooms è un progetto creativo di RODA, eccellenza italiana nel campo dell’arredamento per esterni, in collaborazione con Studio Zecca e Alessandro ‘Etsom’ Conti, esposto alla 58esima edizione del Salone Internazionale del Mobile a Milano. L’intervento racchiude un’armonia di disegni, geometrie e colori, i quali si fondono in simbiosi con la natura. L’azienda ha esposto le proprie novità all’interno di spazi delimitati da quinte in policarbonato trasparente, creando ambienti freschi ed ariosi. Gli artwork dipinti a spray su leggeri pannelli in plastica alveolare e successivamente sagomati a mano riprendono le forme delle piante presenti all’interno dell’allestimento, disposte in modo da creare dei raffinati “Arcimboldi” che suggeriscano le sagome di uccelli a rafforzare il legame con la natura e in generale con gli ambienti esterni. I colori utilizzati richiamano le cromie dei tessuti, valorizzando i prodotti in esposizione. Toucan, Owl e Parrot sono il risultato di una fase creativa condivisa con l’azienda produttrice e con lo studio di styling di Gabriella Zecca, attualmente in esposizione presso lo showroom RODA a Gavirate (VA).

C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_035_20190415
C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_030_20190415
C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_086_20190415
C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_008_20190415
C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_001_20190415
C_IMG_SALONE_DEL_MOBILE_2019_cremonini_078_20190415
20190407_160049

Alessandro Conti

→ info@etsom.com